Saison Culturelle 2016

Saison Culturelle 2016

30 gennaio 2015
/ / /
Comments Closed

Riparte la Saison culturelle ed è la numero 31: un traguardo di prestigio per la nostra Regione. Sono 31 anni che la nostra vita culturale è scandita e accompagnata da questo appuntamento atteso, richiesto e voluto dalla nostra comunità. Momenti di cultura, occasioni di divertimento, svago, ma anche di riflessione saranno al centro di questa nuova edizione.

La Saison culturelle 2015 16 sarà come sempre all’insegna della varietà, della pluralità, dell’esplorazione e della scoperta. La varietà, poiché i generi di spettacolo offerti saranno i più vari, dal teatro, alla comicità, dalla musica alla danza, perché le offerte prendono l’avvio da compagnie e da idee nate nelle varie parti del mondo senza trascurare quelle nate nel nostro territorio che, in questo ambito, è cresciuto enormemente raggiungendo livelli di eccellenza, perché gli spettacoli vengono offerti nelle nostre tre lingue. Una pluralità che è una scelta, dunque, non una necessità né un obbligo, una pluralità che rispecchia il mondo attuale dove tutti sono raggiungibili e fanno parte di una grande comunità con storie, usi e costumi diversi e di pari dignità.

Una collettività dove l’arte può diventare il fattore di crescita comune, di contatto, di condivisione, di comprensione. Infine, un’attenzione particolare è stata posta all’esplorazione di nuove forme di espressione artistica. Un’attenzione che parte dall’idea che l’arte non sia un’oggetto immutabile fissato per sempre nel tempo, ma una materia viva, che respira, che cresce e decresce con l’uomo che la crea. Un modo di vedere il mondo che cambia e che accompagna l’uomo nel suo bisogno di esprimere sempre qualche cosa di più del quotidiano. Grazie dunque al personale dell’assessorato che ha saputo inventare una nuova Saison culturelle che sicuramente incontrerà il gusto del nostro pubblico sempre più esigente e sempre più ricercato, segno evidente che il lavoro di tanti anni ha saputo plasmare la coscienza artistica dei valdostani. (testo di Emily Rini)

Info & Programma:
http://www.regione.vda.it/cultura/eventi_spettacoli/saison_culturelle/default_i.asp

Comments are closed.

top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi